Carnevale

Odio il carnevale.

Alla mamma piace un sacco.

Alla Zampetta piace un sacco!

Detto questo, quest’anno è stata la volta del vestito da Cenerentola al ballo confezionato dalla nonna Giuliana.

Bello era bello, non c’è che dire. Ed è anche stato sfruttato veramente al massimo visto che è stato indossato per ben 4 volte sia al chiuso che all’aperto.

Zampetta è sempre stata felice e si è sentita una vera principessa anche con il supporto della mamma che l’ha truccata con l’ombretto celeste e il lucidalabbra rosa! (ma si può?).

Io ho accompagnato le due principesse stoicamente alle feste fra musica troppo alta, bolgia di gente, ragazzini che si riempivano di schiuma, bomboloni, freddo incredibile e un’atmosfera decadente.

Ma davvero vi piace il carnevale?

Annunci

Carnevale marino

Ieri carnevale al mare.

Dopo pranzo e dopo il sonnellino abbiamo finalmente vestito la Zampetta con il capolavoro della nonna Giuliana: il vestito da margherita!

Pantaloncini verdi con margheritine, maglietta verde con margheritine, soprascarpe con farfalla e coccinella e una bella corolla di fiori attorno al collo.

Abbiamo approfittato della giornata splendida e con noi moooolte altre persone per andare al mare a vedere e farci vedere. La Zampetta non vedeva l’ora di mettersi il vestito e cosi’ poi se n’e’ andata in giro come se nulla fosse, come se tutti andassero in giro vestiti da margheritine!

Siamo stati sulla spiaggia e lì si è persa in giochi solitari. Poi passeggiata fra la folla, merenda a base di focaccine e un po’ di tempo a vedere le centinaia di bambini (più grandi di lei) che scorazzavano dappertutto.

Certo la corolla non ha resistito tanto e dopo poco ha voluto togliersela ma i pantaloni e la maglietta hanno fatto il looro dovere!

E’ stata una giornata faticosa ma bella, con il sole e con tante persone da vedere.

E domani andiamo all’asilo a fare le margherite!