Zampetta da sballo!

Andiamo alla Coop a fare la spesa.

Ci sono le scale mobili, o meglio, il tappeto mobile, il nastro senza scale come quello della figura qui sopra.

Zampetta va affascinata dalla magia.

Primo giro in discesa. tutto bene. Secondo giro in salita. tutto bene.

Poi ancora in discesa. Ma a metà della corsa si gira e comincia ad andare in senso contrario.

Il nastro scorre verso il basso e lei (e anch’io) torniamo indietro verso l’alto.

Lei cammina e ad un certo punto scoppia a ridere e scuote la testa sopraffatta dall’effetto-sballo.

Ed è vero: se vi mettete ad altezza bambino dueenne (io ho provato), vedete i vostri piedi che vanno in una direzione, il nastro in un’altra, le pareti ancora una volta all’opposto.

Un vero effetto-sballo (o vomito…).

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...