Andrà bene lo stesso…

rasoio_pennello_barbaTorno al lavoro nella grande città.
Dormo saporitamente e la mattina mi sveglio ancora rintronato. Ci vuole una doccia per svegliarsi ed ammorbidire la pelle. Poi la barba. Prendo la mia bustina con il necessario, tiro fuori il gel da barba e me ne metto in abbondanza: con la pelle delicata non si scherza, meglio andare sul sicuro.
Passo il rasoio con cura come al solito con gesti che mi sono diventati consueti ed automatici: credo che le passate di rasoio siano identiche al millimetro volta dopo volta.
Un po’ più rudi sulle guance, più delicate attorno alla bocca dove la pelle si screpola più facilmente. Faccio un buon lavoro: è bello sentirsi con la faccia liscia, si è più presentabili e si sta meglio in mezzo agli altri.
Finita la rasatura mi spruzzo abbondantemente di acqua per togliere i residui del sapone e mi preparo per la fase più piacevole della rasatura: il dopobarba.
Mi piace qualcosa di cremoso, di delicato, mica quelle lozioni che ti bruciano e ti fanno saltare… e per fortuna ho proprio quello che ci vuole.
Infilo la mano nel beauty confidando di trovare la familiare boccetta. Ma non c’è. Frugo, infilo il naso dentro e alla fine mi rendo conto dell’errore: al posto della lozione dopo barba mi ritrovo in mano un tubetto bianco con la faccia di un bambino ed una scritta: Fissan crema mani, protettiva e nutriente!
Beh… sapete cosa ho detto?
Andrà bene lo stesso….

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...