Voglie tardive…

mcflurry1…del cocomero lo sapevo già da tempo e per questo è stato facile organizzare una piccola sorpresa: un salto al supermercato e per fortuna, con l’aiuto della stagione clemente, le angurie erano già disponibili. Il tempo di portarla a casa, tagliarla e metterla in frigo pronta per essere gustata al rientro a casa.
Ed è andata proprio così!
Ma oggi, a cose fatte, con la zampetta che ormai, apparentemente non condiziona più le voglie della mamma, la Spiff se n’e’ uscita con: “Sai di che cosa avrei voglia? Di un Mc Flurry con gli smarties!”
Confesso che poteva andare molto peggio, la Spiff ha delle voglie abbastanza economiche e realizzabili.
E cosi’ poco fa abbiamo fatto arrivare appositamente la nonna lontana (10 chilometri di strada, la nonna vicina sta al piano di sopra…) e, dopo aver abbuffato di latte la piccola zampetta, ce ne siamo scappati per una fuga di mezz’ora verso il Mc Donalds più vicino ad esaudire questo dolce desiderio.
Brava Spiff, niente oro, gioielli o diamanti: con un Mc Flurry ce la caviamo facilmente!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...